Tutte con vista panoramica sulle Dolomiti

LE NOSTRECAMERE

Tutte le camere hanno finestra con vista sul gruppo del Catinaccio, Torre del Lago e Val di Fassa. I bagni sono in comune su ogni piano e sono dotati di comodi lavabi e docce con acqua calda a gettone. In ogni stanza ci sono prese elettriche per la ricarica di apparecchi elettronici e gode di un’illuminazione autonoma anche notturna.

MODULO RICHIESTA DISPONIBILITA’ NON IMPEGNATIVO

Inviaci una richiesta di prenotazione non impegnativa, e verrai ricontattato quanto prima possibile. Ricorda che:

  • la richiesta non ha validità di prenotazione
  • la prenotazione non è valida fino ad una nostra conferma tramite email
  • E’ obbligatorio l’utilizzo del sacco a pelo o sacco lenzuolo

Camera 4 posti letto. Tutte le camere hanno finestra con vista sul gruppo del Catinaccio, Torre del Lago e Val di Fassa. I bagni sono in comune su ogni piano e sono dotati di comodi lavabi e docce con acqua calda a gettone. In ogni stanza ci sono prese elettriche per la ricarica di apparecchi elettronici e gode di un’illuminazione autonoma anche notturna.
Ricordiamo ai nostri ospiti che è obbligatorio munirsi di sacco lenzuolo + federa cuscino o sacco a pelo + federa cuscino. Per chi non possiede il sacco lenzuolo o non vuole appesantire lo zaino c’è la possibilità di noleggio al costo di 5,00 € in rifugio
Il prezzo per il posto letto con mezza pensione è:
:

  • socio CAI € 52,00
  • socio CAI giovane € 44,00
  • non socio senior € 69,00
  • non socio under 18 € 52,00
  • non socio under 12 € 44,00

REGOLE COVID 19:

  • utilizzo della mascherina all’interno delle aree comuni
  • sanificazione delle mani prima di accedere alle aree comuni
  • obbligo di utilizzo di ciabatte proprie
  • utilizzo del sacco lenzuolo (sacco a pelo) e della federa cuscino obbligatoria
  • mantenere le distanze minime di sicurezza segnalate
  • seguire la segnaletica orizzontale all’interno del rifugio
  • l’utilizzo delle docce è regolamentato e su richiesta
  • utilizzo delle stanze per il pernottamento:
    Gli ospiti conviventi o che condividono gli ambienti per pernottamenti, possono essere trattati come un’unica unità, sia nei percorsi, nei tavoli, nelle zone comuni e ricreative.
    Le stanze fino a 6 ospiti rispettano le indicazioni del protocollo “Ricettivo-alberghiero”.
  • Nelle stanze da 6 posti letto è permesso il pernottamento di persone estranee tra di loro con distanziamento di sicurezza
  • Nelle camere con più di 6 posti letto (“camerate”) è permesso il pernottamento di persone estranee tra di loro fino ad un massimo di 2/3 dei posti letto.

    Messaggio (*)
    Acconsento al trattamento dei dati secondo Regolamento Europeo 679/2016
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.

    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.