Cima di Lausa

Alla Cima di Lausa m. 2876 – sottogruppo di Larsec

Bella cima con ottima panoramica sui Sottogruppi Antermoia-Molignon e Larsec, situata nel versante Nord del Sottogruppo del Larsec, rivolta verso il Catinaccio d’Antermoia.
Due sono gli itinerari consigliati per raggiungerla: 1) dal Passo di Lausa m. 2720; 2) dal Passo di Larsec m. 2800.

1) Dal Passo di Lausa, per il Fianco Est:
dal Rifugio Antermoia si prende il sent. 583 verso il Passo di Lausa, raggiunto il quale si abbandona il sentiero e si segue il pendio sassoso, in direzione Nord. Le ghiaie lasciano poi il posto ad un breve tratto di rocce, superate le quali si perviene al dolce pendio che porta alla larga cima.
Percorso più lungo e faticoso di quello che sale dal Passo di Larsec, generalmente usato come via di discesa, a meno che questo non sia un punto di passaggio del giro che comprende le Cime del Larsec m. 2890 e Scaliaret m. 2887, in questo caso farlo in un verso o nell’altro non fa alcuna differenza.
Difficoltà facile Tempo di percorrenza ore 3

2) Dal Passo di Larsec m. 2800, per il Fianco Ovest:
dal Rifugio Antermoia si prende il sent. 584 verso il Passo Antermoia m. 2769, raggiunto il quale si sale per un breve e poco inclinato pendio di sassi e ghiaie verso Sud fino a raggiungere il valico più alto di tutto il Gruppo del Catinaccio: il Passo di Larsec m. 2800, che si apre tra la Cima di Lausa e la Cima di Larsec. Dal Passo di Larsec si sale per roccette e ghiaie verso la cima che in breve si raggiunge.

E’ consigliabile unire a questa escursione quelle della Cima Larsec e Cima Scaliaret, da farsi in una giornata intera percorso consigliato con accesso dal Passo di Larsec ed uscitadal Passo di Lausa.
Difficoltà facile Tempo di percorrenza ore 1. 45 solo alla Cima di Lausa
Giro completo ore 6

Escusione dal rifugio Antermoia e ritorno

 

Share

Articoli recenti

Categorie

 

Freelance PHP Developer

 

stemma ciamorces